Visti Umanitari

Il programma di visti umanitari si compone di due categorie:

  • offshore resettlement – per profughi o persone che necessitano di aiuti umanitari, che si trovano all’estero
  • onshore protection – per persone che si trovano già in Australia, ma che sono entrati con visti temporanei o non autorizzati e che richiedono protezione come profughi.

Offshore

Questa categoria di visti è anche per familiari di primo grado di persone che hanno ottenuto un visto umanitario o di protezione ‘onshore’. Questi visti per riunioni familiari hanno un percorso accellerato nel processo di candidatura.

Onshore

Questa categoria di visti per protezione è per persone che sono in Australia (onshore) e che reclamano asilo e il riconoscimento di ‘profugo’.

Per questa tipologia di visto il candidato deve fare una specifica dichiarazione in cui reclama il diritto di ottenere protezione dall’Australia sotto la Convenzione di Ginevra del 1951 Relativa allo Status dei Rifugiati e il Protocollo del 1967 o di essere un familiare dello stesso.

Il più importante diritto di un rifugiato è il diritto che nessuno Stato contraente potrà espellere o respingere (refouler) - in nessun modo – un rifugiato verso le frontiere dei luoghi ove la sua vita o la sua libertà sarebbero minacciate a causa della sua razza, religione, nazionalità, appartenenza ad una determinata categoria sociale o delle sue opinioni politiche (Convenzione, Articolo 33)

 

Visti Umanitari
Analisi Gratuita
MARA 0747235
Per i giovani
tra 18 e 30 anni:
Viaggiare, studiare e lavorare nella splendida Australia!!!
In Omaggio la Guida
tutta in italiano
"Australia HowToDo"
apri >>

Agenzia Study in AustraliaIELTS OnLineMember of MIA

Per tutte le etą Migliora il tuo inglese o impara una professione, lavorando in Australia!!!
- Assistenza per alloggio
- Supporto trova-lavoro
- Attività extra-corso
apri >>